Sessione 1 Attività 7

Uomo o donna?

 

Durata:

Circa 30 min di gioco e  discussione

 

Sviluppo:

Questa attività vuole aiutare gli studenti a capire i ruoli e gli stereotipi di genere e le aspettative che vengono apprese e riconosciute nella nostra società. Lo scopo è quello di

  • identificare e analizzare i ruoli di genere stereotipati e le loro origini
  • analizzare gli effetti sulle scelte di carriera di uomini e donne
  • sfidare e minimizzare e/o eliminare le percezioni e le azioni stereotipate nei confronti dell'”altro” genere
  • accettare e sostenere le scelte di carriera e di vita fatte dai coetanei, anche se possono sfidare gli stereotipi dei ruoli di genere

 

Dividere gli studenti in piccoli gruppi, max. 6 persone per gruppo. I gruppi possono essere misti. Un gruppo reciterà uno scenario in cui i partecipanti sottolineeranno le azioni stereotipate di genere. L’altro gruppo dovrà identificare gli stereotipi e attribuirli al relativo genere.

Ogni gruppo pensa a due scenari da recitare, uno alla volta. Le situazioni dovrebbero mostrare azioni, lavori, attività che rappresentano uno stereotipo di genere. Per fare un esempio molto semplice: Il gruppo gioca una cena, un giocatore si comporta come la moglie (cucina, pulisce, si alza 10 volte), mentre gli altri giocatori si comportano come gli altri membri della famiglia (aspettano di essere serviti, non aiutano, ecc.). Gli altri gruppi dovranno riconoscere quale azione viene giocata e quale stereotipo viene rappresentato. 

 

Dopo l’attività, una discussione aiuta la riflessione. Possibili domande sono:

  • Come e dove impariamo la nostra percezione dei ruoli maschili e femminili? 
  • Questi ruoli e descrizioni ci limitano o ci aiutano nelle scelte di vita? 
  • Hai mai agito diversamente da come il tuo genere “dovrebbe” agire o comportarsi? 
  • Quali altre conclusioni/affermazioni hai su questo argomento?

 

È molto interessante capire come vengono percepiti gli stereotipi. Il formatore dovrà indagare sulle idee dei partecipanti e cercare di piantare il seme del dubbio: tutti identificano lo stesso stereotipo? 

 

Materiali & Risorse:

Una stanza vuota

Fogli di carta e una penna per il formatore. 

 

Pics attribution:

People vector created by freepik – www.freepik.com

Woman photo created by wayhomestudio – www.freepik.com

Social vector created by vectorjuice – www.freepik.com

Foto di Andrea Piacquadio da Pexels

Lorem Ipsum

Lorem ipsum

Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolorLorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolorLorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolorLorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolorLorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolorLorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolorLorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolorLorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolorLorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor